Close

28 aprile, 2013

Abbinamento reso facile

wine-pairing-chart-pngChiunque abbia frequentato un corso sul vino, di 18 mesi o di sei settimane, avrà partecipato ad almeno un paio di lezioni sull’abbinamento tra cibo e vino.

Mettersi lì a fare complessi calcoli misurando l’acidità del vino e la grassezza del cibo, basarsi sul colore e sulla territorialità, sulla complementareità e la concordanza, e poi associare al piatto il vino perfetto. 

Spesso quel che accade però non è l’abbinamento tra il cibo ed il vino, ma tra il cibo ed un vino ‘ideale’, ossia sulle caratteristiche che quel vino perfetto dovrebbe avere; questo va bene se avete assaggiato un gran numero di vini e riuscite ad associare vini diversi a piatti tutto sommato simili. 

Se invece la vostra conoscenza è limitata, uscirete dalla lezione di abbinamento con molte nozioni ma che difficilmente riuscirete ad applicare.

Bene, l’Internet vi viene in aiuto, anche se un minimo di lavoro dovrete farlo da voi.

Guardate la figura. Per ogni tipologia di cibo viene associata una o più tipologie di vino, con l’indicazione anche del vitigno.

Naturalmente gli abbinamenti possono essere molto più complicati di così, anzi, in genere lo sono.

Con il pesce va il vino bianco, ma dipende tutto da come è cucinato e da quali salse o contorni lo accompagnano; potreste trovare ottimo l’abbinamento tra un buon rosato ed un pesce al pomodoro.

Con la carne va il rosso, ma potreste trovare certe malvasie istriane a lunga macerazione che reggono benissimo non solo una semplice lombata di maiale, ma anche una buona succulenta bistecca.

Insomma, l’argomento è ampio. Il mio consiglio è iniziare ad abbinare per territorialità. E’ inutile associare ad un piatto piemontese un vino siciliano, così come ad un vino marchigiano una ricetta ligure.

Start it easy, iniziate in modo semplice, soprattutto per i piatti tradizionali del luogo che sicuramente andranno benissimo con un vino locale. 

We respect your privacy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *