Un paio di eventi da segnalare, il primo a Roma ed il secondo in provincia  di Parma.
Giovedì 14 giugno, all’enoteca Les Vignerons, Antonio e Marisa dalle 20.30 in poi organizzano una degustazione con Raffaello Annichiarico di Podere Veneri Vecchio, azienda viticola in provincia di Benevento.
La maggior parte di voi sicuramente conoscono i vini di Raffaello, il Tempo dopo Tempo a base di greco e cerreto ed il Rutilium a base di Barbera del Sannio, per citarne due. Probabilmente ci sarà anche il Tempo Ritrovato, ancora greco e cerreto, vigne di 60 anni e dodici giorni sulle bucce. Come scrivevo quando lo assaggiai a Villa Favorita quest’anno, ha aromi che vanno dal cedro candito alla macchia mediterranea, acidità eccezionale e  morbidezza di equilibrio.
La scelta del nome ce la spiegherà Raffaello giovedì, ma intanto sappiate che è un vino da far attendere almeno qualche minuto nel bicchiere, va gustato oltre che degustato. Da non perdere.
Il secondo evento è il 24 giugno, domenica, a Varano de’ Melegari (Parma), presso Podere Pradarolo, l’azienda di Alberto e Claudia, conosciuta un po’ di tempo addietro sempre grazie ad Antonio a Les Vignerons.
Un bel panel di produttori come potete vedere dalla locandina qui a fianco, e probabilmente qualcun altro che si aggiungerà all’ultimo momento.
Poco più di una decina di produttori, dunque, che consentiranno di muoversi tranquillamente tra i banchi d’assaggio senza fretta, assaporando i vini nei calici, scambiando due parole con i produttori che, come scritto in locandina, saranno ben lieti di raccontare la propria Storia e, soprattutto, le storie loro e dei loro vigneti.
E se dovessi trovare un comune denominatore tra i due eventi, quello di giovedì 14 e quello di domenica 24, direi ‘il tempo’, da ritrovare e da riprenderci, insieme ad un bicchiere di vino fatto da vignaioli.

Scarica gratis le note da Benvenuto Brunello 2012
We respect your privacy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.