Il Pouilly-Fuissé diventa Gran Cru

Il Pouilly-Fuissé diventa Gran Cru

La scorsa settimana l’INAO, l’organo di governo francese incaricato di regolamentare i prodotti agricoli con origini protette e designate, ha approvato lo status di Premier Cru per 22 Pouilly-Fuissé nella regione di Mâcon in Borgogna.

Significato di Premier Cru

Questo è il primo status di Premier Cru concesso ai vigneti di Mâconnais dal 1943, ed è importante per questa regione della Borgogna.

…è la prima volta dal 1943 che un nuovo Premier Cru viene inserito in una denominazione di Borgogna (Frédéric-Marc Burrier, presidente della Union des Producteurs de Pouilly-Fuissé)

La gerarchia non è una novità, per chi conosce la Borgogna, e ci sono alcune differenze con l’analoga classificazione della regione di Bordeaux. Prima di tutto, il Premier Cru in Borgogna è il secondo livello di classificazione di qualità, dietro ai Gran Cru. L’ultimo livello sono le AOC Village. Ma per la tradizione francese dei vini, inserire una nuova zona all’interno della classificazione equivale ad una vera novità.

In secondo luogo, far parte di questa classificazione, per il Pouilly-Fuissé e per la regione di Macconaise, significa aumentare sia il prestigio che l’appeal verso i consumatori, soprattutto americani.

L’importanza del terroir comune

Burrier afferma che questa designazione è stata possibile grazie alla capacità dei produttori di Pouilly-Fuissé di rimanere uniti. “Abbiamo sempre cercato di convincere i coltivatori a favorire un successo collettivo piuttosto che interessi individuali“, ricorda Burrier. “Hanno capito. E per discutere con INAO, era molto importante mostrare una forza unita “.

La geografia di Pouilly-Fuissé

Pouilly-Fuissé si trova nel Mâcon, nel sud della Borgogna, nel dipartimento della Saona e Loira. Pouilly-Fuissé è un segmento particolarmente attraente per gli amanti del vino, uno dei pochi con l’elevato status di Village Appellation, che deteneva prima della designazione Premier Cru. Potete leggere alcuni approfondimenti in questo mio post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.