Carillo Pinot Nero Oltrepò Pavese DOC 2014 – Frecciarossa

L’Oltrepò Pavese ha una ottima tradizione nella coltivazione del Pinot Nero, e nella produzione di questo vino si rispecchia la capacità dei suoi vignaioli. Il clima aiuta ad avere vini di buona acidità e corpo, così che l’apertura di una buona bottiglia possa essere tranquillamente posticipata. Ecco allora che aprire il Carillo 2014, Pinot Nero…

Casa Caterina Rosé Antique 2002 Brut

Il Brut Rosé Antique 2002 di Casa Caterina può sembrare esagerato, con i suoi 120 mesi di attesa sui lieviti, con la scelta del Pinot Meunier in purezza. Ha invece una grande facilità di bevuta, profumi netti e di buona intensità, una capacità di accompagnamento con molti piatti. Il solito Aurelio del Bono ha indovinato anche questa volta.

Una giornata nell’Oltrepo Pavese

Il tempo atmosferico non aiuta ad essere allegri, ma la prospettiva di quanto e chi si andrà a trovare si, ed allora anche un cielo grigio può sembrare un panorama colorato. Il treno delle 7 per Milano è pieno di gente, insieme a me viaggiano due ragazzi che si spostano da Roma per un colloquio…

Fuori dagli schemi: Casa Caterina

La cronaca della degustazione dei vini di Casa Caterina, direttamente con il produttore Aurelio del Bono, all’enoteca Les Vignerons di Roma