Dinavolino (2010) VdT

Uno dei vini che ho (ri)bevuto molto volentieri in questa estate è stato il Dinavolino di Giulio Armani, azienda Denavolo; il tappo riporta l’anno, 2010, visto che essendo come denominazione un Vino da Tavola, non può avere l’indicazione dell’annata in etichetta. Perché poi non l’ho …

Cantina del Barone Particella 928, Fiano d’Avellino DOCG 2011

Da troppo tempo non assaggiavo un vino campano, errore riparato grazie ad Antonio Marino e soprattutto agli scaffali de Les Vignerons, enoteca in Roma. Così, tra le altre, mi son portato a casa il Fiano di Avellino di Cantina del Barone, il Particella 928 annata …

Vigna alla Sughera, I Mandorli 2008, 2009, 2010

Vigna alla Sughera

Sul colle di Belvedere sopra Suvereto, sorgono i vigneti dell’Azienda Agricola I Mandorli, conduzione biodinamica, rispetto estremo per le biodiversità dell’ambiente circostante. Il Vigna alla Sughera è sangiovese in purezza, mentre il Vigna al Mare è cabernet sauvignon e parte di cabernet franc. Il Vigna …

Mlečnik Chardonnay 2006, Vipaska Dolina

Valter Mlečnik l’ho conosciuto nel 2010 bevendo proprio questo vino, il suo Chardonnay 2006. Qualche giorno fa ne ho aperta un’altra bottiglia, cercando di capire le evoluzioni dopo tre anni e andandomi a cercare le note che avevo scritto all’epoca. Se volete, potete leggerle anche …