Benvenuto Brunello 2016 – Degustazioni 8

Back on track. Com’è universalmente noto, nella celebratissima 2010 proprio il Brunello Riserva ha talora destato le perplessità che avevano risparmiato quasi integralmente i vini d’annata. A prescindere da prove sotto tono e svarioni, tra sorprese e conferme non sono mancate grandissime soddisfazioni. Ecco le mie. [wc_box color="secondary" text_align="left"] Biondi Santi…

Benvenuto Brunello 2016 – Degustazioni 6

Secundum Opinionem La penultima puntata dei Best Of (secundum Opinionem Eleutherii , naturalmente), dedicata ancora alle degustazioni dei Brunello 2011. (Wine Roland) BRUNELLO DI MONTALCINO 2011 Lisini [wc_box color="primary" text_align="left"] Definirlo un canone è scontato ma pregnante, sempre tenendo a mente che a Montalcino non ve n’è uno solo. La ritrosia…

Benvenuto Brunello 2016 – Analisi

Fine delle abluzioni, passiamo allo sport. Al di fuori della filiera, per chi campa e discetta del vino pur senza produrne o venderne, il giudizio sull’annata risponde sovente a un intento diverso da quello promozionale e assai più appagante sotto il profilo dell’intrattenimento: quello prestazionale. Pensate alle cacce al megatrend,…

Benvenuto Brunello 2016 – Il Marketing

Il giudizio di un consorzio su un’annata è un messaggio promozionale. Una fattispecie della comunicazione di marketing: mira a governare le relazioni con i riceventi, orientandone la percezione del valore dell’offerta e aumentando la capacità della stessa di soddisfare esigenze e aspettative. Dire questo è, beninteso, re-inventare l’acqua calda. Ma…
1 2 3 8