In nomen omen

Nella degustazione organolettica pare proprio che oltre all’analisi visiva, olfattiva e gustativa dovremo aggiungere anche quella lessicale. Se si hanno molti riconoscimenti olfattivi, se sapidità, acidità, tannini sono ben strutturati, se insomma il vino è complesso, siamo generalmente in presenza di un grande vino; la …