Robert Parker si ritira da The Wine Advocate

Che sia un personaggio dirimente non c’è dubbio, o lo si ama o lo si odia, soprattutto per aver spinto aziende di Bordeaux e California a creare vini ‘parkerizzati’, In ogni caso, il ritiro di Robert M. Parker jr dalla direzione di The Wine Advocate lascerà un vuoto nel mondo della critica: con chi ce la prenderemo, adesso?