Benvenuto Brunello 2013 – Rosso 2011 (continua 4)

Montalcino China Map

ROSSO DI MONTALCINO 2011 Le Macioche (2010 uscita ritardata) Riferimenti più chiari a frutta rossa e terra, felce e ferro; evocativo per la delicatezza dei dettagli in secondo piano, erbe aromatiche (maggiorana, salvia) e henné. Bocca di grande impatto, freschissima, infusa di energia che si …

Benvenuto Brunello 2012 #4 II: Who’s Last?

BRUNELLO DI MONTALCINO 2007 28.          Tiezzi Grande intensità, con una sottolineatura sulla quota fruttata (succo di ribes, mela granata) e una bella venatura ferrosa e sanguigna. Al sorso è fendente per acidità e profondo nella traccia salata, elementi sui quali distende buon corpo e precisi …

Sub Monte Lucini: I Rossi di Montalcino a Luce44

Una serata avvincente e impegnativa in onore dei Rossi di Montalcino (ed un gradito ospite). Descriverla attraverso i soli appunti di degustazione è una riduzione importante ma accettabile. Giudicando, infatti, in base ai caratteri di tipicità e varietà espressiva dei vini presentati, questi ultimi possono …

Davide e Golia – II parte

La prima nota è fuori tema. Poche volte mi sono imbattuto in schede informative così ben tradotte come quella del Rosso di Montalcino 2010 Fattoria dei Barbi. Inglese e tedesco di una fluidità verace, per nulla altisonante, senza ammiccamenti promozionali; e, vivaddio, senza gli svarioni …