Prosecco Down Under

Il Prosecco, probabilmente il vino italiano più esportato, osannato, ammirato e bistrattato, si produce in due regioni ben specifiche: il Veneto e l’Australia. Prosecco, nome conteso La vicenda del nome è ben nota: Prosecco è una cittadina del Friuli che ha prestato il proprio nome a quel vino, visto che i friulani non lo hanno…

Prosecco senza fondo

Il Prosecco DOC è stato istituito nel 2009 con l’elevazione della precedente Igt. Le vendite vanno come treni, l’export verso la Germania e l’Inghilterra non temono nessuno, nemmeno lo Champagne. Forse però sarebbe il caso di limitare l’uso di fitofarmaci e pesticidi vari.

Eno Activities

Due prossime occasioni per degustare, o anche solo bere piacevolmente, degli ottimi vini. Luca Ferraro, di Bele Casel, farà un giro per l’Italia a presentare i propri vini, Prosecco Colfondo dei Colli Asolani in primis, e qualcos’altro poi. Il programma lo trovate sul suo sito, ma per gli amici di Roma posso anticipare che domenica…

Prosecco di Valdobbiadene 2005 Lunatico di Cà Rizzi

Grazie al mio amico Stefano Borghi del Cowo360 di Roma ho potuto assaggiare un Prosecco di Valdobbiadene che non conoscevo. Già, ma forse tutti sapete cosa sia il prosecco e pochi invece conoscete il Cowo360, quindi l’azienda Cà Rizzi mi perdonerà se utilizzerò qualche riga per spiegare cosa sia il Coworking. L’idea nasce dalla constatazione…