Augh

Fa quasi tenerezza la perseveranza con cui affermati produttori e competenti enologi continuano a prendere a sassate il mondo del vino naturale. Quasi. E dire che sono persone che il mestiere lo ben conoscono, come Cotarella (vabbè, dai) o, ultimo cronologicamente, Stefano Capelli, l'enologo di Cà del Bosco. Gli spumanti…

Ma forse non esisti tu

Le corazzate giornalistiche sparano contro il vino naturale e contro la comunicazione che non avviene tramite i loro canali. L'importante non è colpire il bersaglio, ma fare rumore così che chi guarda da lontano si convinca che stanno vincendo la contesa. All'inizio dell'anno il Gambero Rosso, per la penna di…

Antimercanti dello Spazio

E' necessario tornare sulla diatriba tra vini naturali e vini industriali, perché le critiche e le discussioni sono le benvenute, ma agli attacchi sciocchi va risposto in modo serio. E soprattutto i canali dell'informazione ufficiale devono essere smontati con cura. Purtroppo sono le opinioni più stupide che spesso diventano verità,…
1 2 3 5